Thursday 19th September 2019
x-pressed | an open journal
December 24, 2013
December 24, 2013

150 rifugiati siriani spariscono nel nord della Grecia

Category: Borders
This article is also available in: elenesfrru
150 rifugiati siriani spariscono nel nord della Grecia

Nessuno è illegale

150 rifugiati siriani sono scomparsi dal 12 di Novembre nel nord della Grecia, secondo quanto riporta l’Agenzia dei Rifugiati dell O.N.U. Tra di loro c’erano intere famiglie con bambini, in fuga dagli orrori della guerra civile nel loro paese.

Le autorità greche e la polizia negano la loro implicazione nella scomparsa e affermano di non conoscere il luogo dove attualmente si trovino

Secondo i testimoni, il 12 Novembre 70-80 rifugiati furono localizzati nella chiesa del villaggio di Pragi ,mentre 80-90 o più si nascondevano nei boschi vicini. Sebbene le autorità e la polizia negano la veridicità dell’incidente, i testimoni ugualmente confermano positivamente che i rifugiati furono detenuti dalla polizia

Senza dubbio, nessuno di essi arrivò al Centro locale per i Rifugiati per essere registrato e processato, come previsto dalla legge.

Di fatto, secondo la Legge 3907/2011 gli immigrati provenienti da paesi terzi devono essere sottomessi ai procedimenti di prima entrata per il registro di identificazione e per verificare la loro condizione, prima di prendere qualsiasi decisione relativa a qualsiasi azione amministrativa.

Per disgrazia, è risaputo che la polizia rimpatria illegalmente i rifugiati e gli immigrati al paese dal quale entrarono, ponendoli sovente in grande pericolo ed utilizzando metodi che arrivano al limite della tortura. Ciò non è solo immorale ma ugualmente illegale, per non parlare del fatto che ciò impedisce ai migranti e ai rifugiati che arrivano di domandare asilo.

Risulta che queste pratiche siano direttamente ordinate dalla Direzione della Polizia Nazionale, e che secondo un audio scioccante che è stato rivelato la settimana scorsa, il Capo della Polizia greca dice chiaramente ai suoi agenti che “Dobbiamo rendergli la vita impossibile”.

L’Agenzia dei Rifugiati dell O.N.U. ha chiesto un’investigaziozione relativamente alla scomparsa di queste persone alla frontiera greca…

Creative Commons License
150 rifugiati siriani spariscono nel nord della Grecia by Anna Papoutsi is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

This article is also available in:

Translate this in your language

Like this Article? Share it!

Leave A Response